Daniele Repetti, chef stellato del Nido del Picchio
 
Le esperienze.

La storia ai fornelli dello chef Repetti inizia subito dopo gli studi alberghieri e lo porta appena ventenne a dirigere la cucina del ristorante "El toula" di Roma
Esperienza, questa, che ha segnato profondamente la sua crescita professionale in un ambiente internazionale.
Nel 1996, insieme alla moglie Lucy Cornwell, aprì il primo locale a Carpaneto Piacentino - nella sua provincia di origine - con l'insegna Hostaria del Mercato.
Nel 2004 il locale si trasferì nella sede attuale e con il cambio del nome nasce di fatto Il Nido del Picchio che è insignito della prestigiosa Stella Michelin dal 2007.

Questo sito fa uso di cookie tecnici propri e di terze parti, per finalità analitiche e statistiche. Cliccando su , chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o compiendo altra azione positiva su questa pagina web il visitatore acconsente all'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'utilizzo di determinati cookie, consultare la privacy policy: Leggi di più